Arte Gioiello
di Silvano Zanchi

Silvano Zanchi, diplomato all'Istituto d'arte di San Sepolcro (Arezzo), è stato titolare per venticinque anni della cattedra di oreficeria all'Istituto d'arte di Fermo (AP). Ha conseguito prestigiosi premi e riconoscimenti. Tra le sue principali esposizioni: Milano, 1974 - Museo della scienza e della tecnica; Spoleto, 1976-77-78 - Festival dei due mondi; San Sepolcro, 1978 - Galleria comunale; Genova - Galleria Ellequadro; personale ogni due anni a Bergamo.
L'originalità delle creazioni orafe di Silvano Zanchi si concretizza nei suoi esclusivi gioielli-scultura, pezzi unici, realizzati principalmente in microfusione a cera persa, cesello e sbalzo, che sintetizzano la maestria tecnica e l'estro dell'artigiano: forme dal design contemporaneo realizzate con antichi procedimenti e un'abilità tecnica di alto livello.

Cratere

Bracciale realizzato tramite saldatura trafilatura scatolatura e traforatura con incastonatura di ambra sopra la quale è inserito (tramite castone) un peridoto lateralmente dischetto di avorio. .

Cleopatra

Girocollo realizzato con oro 750/°°° cesellato e sbalzato intercalato da tessere di labradorite tagliate su misura e degradanti..

Astronave

Collier realizzato inoro 750/°°° tramite microfusione a cera persa, trafilatura e scatolatura, con incastonatura di lapislazzulo, tormaline e diamante. .